Vai al contenuto principaleVai al footer
Fashion & Luxury

vestire l’estate

luglio 2024
Condividi
vestire l’estate

Un territorio in estate, le sue sfumature, il mare, il sole, la montagna e i paesaggi collinari. Le feste, la spiaggia, gli spettacoli teatrali, il cinema e le città d’arte. Tante altre parole potremmo spendere per raccontare la Toscana, che in estate si anima e accoglie, nella sua immensa bellezza, le vacanze di una miriade di persone.

L’Associazione Culturale Ville Borbone e Dimore Storiche della Versilia, CNA Federmoda Lucca in collaborazione con CNA Federmoda Firenze proveranno a descrivere tutto questo attraverso “Vestire l’estate: l’Alta Moda e l’Artigianato di qualità a Villa Borbone”, evento che si svolgerà nella splendida scenografia di Villa Borbone a Viareggio il 6 e 7 luglio 2024. Protagonisti dieci laboratori artigiani di alta sartoria e case di moda provenienti dalle province di Firenze, Lucca, Pisa e Arezzo.

Il programma prevede per il 6 luglio alle 17:30 una sfilata di moda e, verso il tramonto, l’apertura della mostra al piano terra della Villa, dove sarà possibile incontrare i protagonisti di “Vestire l’estate” e ammirarne ulteriormente abiti ed accessori. Ma non è finita qui, perché la mostra sarà infatti visitabile anche domenica 7 luglio dalle 10 alle 19 e, chi vorrà, potrà partecipare alle visite guidate organizzate alle 11:00 e alle 17:30 dall’Associazione Culturale Ville Borbone e Dimore Storiche della Versilia.

Sveliamo allora le case di moda e i laboratori protagonisti di “Vestire la moda”, che durante la sfilata saranno presentati dalla giornalista Francesca Navari, esperta di moda, arte ed eventi:  Giuliacarla Cecchi, sartoria di Alta Moda - Firenze; Amoromeo, atelier di abbigliamento su misura - Firenze; Silvia Berni, camice e accessori di alta qualità - Firenze; Mode Liana, laboratorio e atelier di modisteria - Firenze; Il Carato, bottega orafa, gioielli unici realizzati a mano - Cascina (PI) - Tiziana di Pietrantonio, abiti artigianali storici e contemporanei, cosplay  - Massarosa; Sciami di Camilla Bellani, sartoria di abiti su misura contemporanei, storici, cosplay - Viareggio; Casa Colleoni Collection, laboratorio di tessitura e produzioni di abiti e complementi d’arredo, Forte dei Marmi; Borgo Prezioso, borse e accessori nati dalla collaborazione tra La21 (Viareggio) e Borgo Solaio (Pietrasanta); Manusha Perera, in arte Manù Perè, stilista e designer - Lucca.

“Vestire l’estate: l’Alta Moda e l’Artigianato di qualità a Villa Borbone”, a cura di Maria Assunta Casaroli (Associazione Culturale Ville Borbone e Dimore Storiche della Versilia), Sabrina Mattei (Federmoda Lucca) in collaborazione con Tiziana Trillo (Federmoda Firenze).

Con il patrocinio di: Comune di Viareggio, Cna-Federmoda, Oma (Osservatorio Mestieri d’Arte), Artex (Centro per l’Artigianato Artistico e Tradizionale della Toscana), Fondazione Banca del Monte di Lucca, Casa Europa Viareggio, ISI Machiavelli-Paladini-Civitali, Ambito Turistico Versilia.

Con il sostegno di: Unicoop Firenze (sezione Valdiserchio-Versilia); I Fortini (biscottificio Forte dei Marmi); ImparaOra (scuola estetista Lucca); Segreto (Mariani), spumanti della Costa Toscana; Mr. Pic della Floricoltura Carmazzi; La Baracca associazione culturale APS.