Vai al contenuto principaleVai al footer
Arts & Antiques

meraviglie della pittura italiana

aprile 2022 - Numero 22

Società di Belle Arti

Condividi
meraviglie della pittura italiana

Oltre cinquant’anni di passione e di energie dedicati allo studio, alla gestione, alla valorizzazione e alla promozione della cultura figurativa italiana del XIX-XX secolo. Una solida esperienza che fa oggi di Società di Belle Arti un porto sicuro nel mercato della pittura italiana fra Ottocento e Novecento. Fondata nel 1961 da Giuliano Matteucci e attualmente diretta da Francesco Palminteri, l’organizzazione ha assunto un ruolo leader come referente di alcune delle principali istituzioni museali e fondazioni, nonché di molti amatori privati, contribuendo ad arricchirne le quadrerie con autentici capolavori. L’elevata qualità delle opere trattate è emersa anche in occasione di eventi di grande rilevanza, quali il Point Art Monaco, la Biennale Internazionale dell’Antiquariato di Firenze e le fiere milanesi AMART e MIART.

Tre sedi in tre città diverse: Viareggio, Milano, Cortina. Nel capoluogo lombardo Società di Belle Arti svolge prevalentemente attività di art consulting, mentre nella storica galleria di corso Italia, a Cortina, l’appuntamento con la grande arte si rinnova nelle tre rassegne annuali: in occasione delle festività natalizie, tra febbraio e marzo e nel periodo estivo. Nella sede principale di Viareggio, Società di Belle Arti allestisce periodicamente mostre monografiche e collettive di taglio storico.

Il dialogo con il territorio della Versilia si è consolidato negli ultimi anni grazie alla fattiva collaborazione con l’Assessorato alla cultura del Comune di Forte dei Marmi che nella prestigiosa sede espositiva del Fortino di piazza Garibaldi, simbolo della città, ha accolto una serie di importanti esposizioni che si sono imposte all’attenzione del pubblico e della critica. Quest’anno la partnership si concretizza con un’ampia retrospettiva dedicata a Giovanni Fattori, indiscusso maestro della Scuola Macchiaiola.

Società di Belle Arti
viale Buonarroti 9, Viareggio | +39 0584 52030
via del Vecchio Politecnico 9, Milano | +39 02 76022713
corso Italia 21 e piazza S. Franceschi 6, Cortina d’Ampezzo
www.sba.it | ( info@sba.it

  • Giovanni Fattori, “Viale Principe Amedeo a Firenze”

  • La sede della Società di Belle Arti di Viareggio

  • Francesco Palminteri, direttore della Società di Belle Arti

  • Giovanni Fattori nel suo studio ai primi del ‘900

  • Telemaco Signorini, “Stradina toscana con figure”