Vai al contenuto principaleVai al footer
News & Shows

una gran voglia di spettacolo

giugno 2022 - Numero 22
Condividi
una gran voglia di spettacolo

Musica, ma anche tanta arte, storia, letteratura... e sport, attualità, personaggi: ecco cosa ci attende quest’estate a Villa Bertelli

Testo di Cinzia Donati

Musica grande protagonista a Villa Bertelli. Ma non solo! Ai suoi numerosi visitatori estivi questo vivace microcosmo dell’intrattenimento propone anche storia, arte, letteratura, sport, dibattiti, masterclass... Una struttura aperta tutto l’anno, che nella bella stagione apre al pubblico anche i suoi ampi spazi verdi. Gli eventi sono tornati a svolgersi regolarmente e nel mese di agosto abbiamo il clou della stagione estiva, con i grandi concerti. Venti date, una di seguito all’altra, dal 5 al 25 agosto (escluso il 15) con artisti italiani e internazionali che si esibiscono nel teatro allestito nel parco retrostante la Villa. Per citarne alcuni: il 27 luglio anteprima della stagione con il concerto di Tommaso Paradiso, il 6 agosto “Omaggio a Morricone - musiche da Oscar”, l’8 agosto ancora musica con i Jethro Tull, il 9 Ermal Meta, l’11 Francesco Gabbani, il 12 il musical ”Grease”, il 16 agosto il comico Andrea Pucci.

Ad arricchire il tutto alcune mostre d’arte e due rassegne parallele. “L’altra Villa”, con programmazione quotidiana nel Giardino dei Lecci, propone concerti di musica classica e lirica, presentazioni di libri, incontri letterari e artistici, balletti e rappresentazioni teatrali. Tantissimi gli appuntamenti pomeridiani e serali che accompagnano tutta la stagione: dai giornalisti Giovanni Lorenzini e Aldo Grandi, che presentano i loro libri, alle conferenze legate alle mostre presenti in Villa, dal naturopata, scrittore e conduttore Marco Pardini all’aristocratica Maria Cristina Savoldi Bellavitis, con il suo ultimo libro. Il Giardino dei Lecci, con circa duecento posti a sedere, ospita anche la rassegna “Parliamone in Villa”, condotta da Enrico Salvadori, che accoglie personaggi del panorama culturale, giornalistico e dello spettacolo nazionale. Alcuni dei nomi attesi: il 30 giugno Giuseppe Lavenia, il 2 luglio Elisabetta Villaggio con il libro “Fantozzi dietro le quinte. Oltre la maschera. La vita (vera) di Paolo Villaggio”, il 5 luglio Carlo Cottarelli, il 13 luglio Giorgia Surina, autrice di “In due sarà più facile restare svegli”, il 23 luglio Marco Varvello con il libro “Londra Anni Venti”, il 30 luglio Enrico Vanzina.

Negli anni, Villa Bertelli è diventata anche una fucina di giovani artisti, un luogo in cui si promuovono i talenti in erba con masterclass e corsi appositi. Un progetto che sta ottenendo riconoscimenti in tutto il comparto artistico nazionale.